Genova, arrestato Blerim Rexhepi il re della clonazione delle carte di credito

E’ rientrato in Italia per riabbracciare la figlia di pochi mesi. Ad attenderlo gli agenti della polizia postale che lo aspettavano da più di 2 anni. Arrestato Blerim Rexhepi, albanese di 34 anni, considerato una sorta di re della clonazione delle carte di credito.

E’ accusato di fare parte di una gang specializzata nelle frodi informatiche agli sportelli bancomat, mettendo a segno colpi per oltre 150 mila euro. Rexhepi avrebbe alterato almeno 15 sportelli Atm.

Lascia un commento