Un passo avanti per svelare il mistero del sequestro di Aldo Moro

La svolta si è concretizzata grazie all’intervento di Papa Francesco che ha convinto Antonio Mennini a parlare. Il nunzio apostolico nel Regno Unito sarà ascoltato dalla Commissione d’inchiesta sulla vicenda. Secondo Cossiga, infatti, Mennini, all’epoca giovane sacerdote, avrebbe addirittura confessato lo statista durante la prigionia.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento