La Costituzione richiede a tutti gli Stati Usa di riconoscere le nozze gay

E’il messaggio inviato dall’amministrazione Obama alla Corte suprema in vista della maratona che si aprirà il 28/4 quando la Corte suprema avvierà l’esame dei ricorsi presentati contro il bando delle nozze gay in quattro stati.

“I divieti non possono riconciliarsi con la fondamentale garanzia costituzionale che garantisce uguali protezioni davanti alla legge”. Così il Dipartimento di Giustizia alla Suprema Corte.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Costituzione richiede a tutti gli Stati Usa di riconoscere le nozze gay La Costituzione richiede a tutti gli Stati Usa di riconoscere le nozze gay ultima modifica: 2015-03-07T07:01:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento