Montebello, il cadavere di Yaoqin Hu trasportato nella cella frigorifera del camion

E’ la scoperta fatta dagli agenti del Corpo forestale dello Stato durante un controllo effettuato sull’autostrada A4 all’altezza di Montebello. Il cadavere, è stato poi appurato, era quello di un uomo di 42 anni di nazionalità cinese, Yaoqin Hu, deceduto in un incidente occorsogli in Francia. La salma era poi stata trasportata a Torino, dove risiedono alcuni parenti intenzionati a dargli l’estremo saluto.

Un altro gruppo di parenti residenti in Friuli Venezia Giulia sembra non fosse d’accordo, tanto da decidere di far trafugare la salma dalle celle mortuarie dell’ospedale torinese dove era stata composta. La volontà era quello di spedirla in Patria.

Fermato un autotrasportatore serbo, Goran Brcic, 35 anni. Quest’ultimo, che sembra avesse accettato il trasporto per 1.500 euro, è stato denunciato assieme ad altre persone per sottrazione di cadavere.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montebello, il cadavere di Yaoqin Hu trasportato nella cella frigorifera del camion Montebello, il cadavere di Yaoqin Hu trasportato nella cella frigorifera del camion ultima modifica: 2015-03-07T15:05:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento