Montebelluna, l’Istituto superiore Einaudi-Scarpa licenzia l’insegnate incapace

insegnantiLe proteste di alunni e genitori e relative verifiche hanno portato ad “acclarare” che l’insegnante è “incapace di insegnare”. Da qui è scattato il licenziamento.

E’ successo all’Istituto superiore Einaudi-Scarpa di Montebelluna, in provincia di Treviso. Il caso del licenziamento di un professore di ruolo, per motivi non disciplinari, ma per imperizia, rappresenta un caso rarissimo se non addirittura unico.

Il docente licenziato era entrato in ruolo nel 2007 per una cattedra di educazione tecnica. L’accusa è quella di compiere errori di valutazione con voti bassi a verifiche giuste e, viceversa, voti alti a compiti sbagliati.

Il Dirigente scolastico ha avviato l’iter che ha visto l’invio nell’istituto di ispettori del ministero che hanno infine valutato l’incompetenza didattica del docente, decidendo per il licenziamento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montebelluna, l’Istituto superiore Einaudi-Scarpa licenzia l’insegnate incapace Montebelluna, l’Istituto superiore Einaudi-Scarpa licenzia l’insegnate incapace ultima modifica: 2015-03-06T08:21:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento