Vibo Valentia, Asi solidale con i lavoratori in lotta

L’Associazioni sportive e sociali italiane), ente di promozione sportiva, sociale e ambientale, Comitato Provinciale di Vibo Valentia, esprime vicinanza ai dipendenti della Provincia, di Infocontact, della Gam Oil, della Nostromo, del Cementificio e agli studenti delle scuole superiori che ieri mattina sono scesi per le vie della città a manifestare il proprio diritto al lavoro, ai servizi, allo studio, ad un futuro di vita in questo territorio dimenticato da tutti. “Gli indicatori della situazione di grave crisi in cui si trova il nostro territorio – spiega il presidente Michele La Rocca – noi li abbiamo tratti anche dai numeri relativi ai tesseramenti per la pratica sportiva e a quelli dei circoli culturali e sociali affiliati (sessantadue su tutto il territorio provinciale) al nostro Ente. Numeri che parlano di un calo di circa il 20 per cento rispetto agli anni passati. Anche se guardandoci intorno non ci servivano i dati numerici per renderci conto che ci sono famiglie che non sono in grado di sostenere le, pur minime, spese necessarie per fare sport ai propri figli. Il caso Vibo deve essere portato all’attenzione del Governo, come credo stiano facendo i sindacati, da cui bisogna pretendere risposte concrete e immediate. Siamo stanchi delle promesse”.
Immacolata Corso, membro del direttivo provinciale Asi, aggiunge “Vibo non può restare ad essere vittima del sistema. Restiamo al fianco degli studenti e dei lavori per riprenderci i nostri diritti da cittadini”.
L’ASI tornerà ad essere presente in tutte le prossime manifestazioni ed iniziative che saranno programmate in futuro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, Asi solidale con i lavoratori in lotta Vibo Valentia, Asi solidale con i lavoratori in lotta ultima modifica: 2015-03-05T12:15:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento