Roma, maltempo situazione verso normalità

“La situazione del maltempo a Roma è sotto controllo e tutte le criticità registrate in queste ultime ore, come Prima Porta e Pian del Sole dove si erano allagate diverse cantine e garage e dove sono impegnate in questi minuti 6 idrovore, stanno rientrando e anche i livelli idrometrici del Tevere e dell’Aniene sono in miglioramento, passando dal livello di pre-allarme al livello di attenzione”. Così in una nota la Protezione Civile di Roma Capitale.

Per effettuare la gestione coordinata ed efficace di tutti gli interventi è stato convocato, presso la sede di Porta Metronia, il Centro Operativo Comunale con la presenza del Dipartimento Simu (Lavori Pubblici), di Vigili Urbani, di Atac, Ama, Acea e Cbtar. Il Centro resterà aperto anche questa notte.

In queste ore, sotto il coordinamento della Protezione Civile di Roma Capitale, hanno operato circa 70 persone (11 Squadre di volontari per un totale di 45 persone, 8 squadre di giardinieri composte da 16 operatori, 3 Squadre di personale della Protezione Civile formate da 9 unità con funzioni di coordinamento).

In totale, fino a questo momento, sono stati realizzati 47 interventi (39 per allagamenti di cantine e garage, 6 per rimuovere alberi abbattuti dal vento e 2 di monitoraggio per l’innalzamento dei livelli idrometrici di fossi. I municipi della Capitale più colpiti dal maltempo sono stati il III, IV, VI, X, XI e il XV.

Nel frattempo, dalla mezzanotte di ieri, 4/03/2015, in relazione alle informative meteo emesse, la Protezione Civile ha predisposto l’attivazione, in via precauzionale, di alcuni presidi territoriali nelle zone di maggior rischio. Sono state quindi attivate 11 presidi presso: Via di Settebagni/Fosso Lello Maddaleno, Via Tiburtina/Via Scorticabove, Prima Porta, Bagnoletto, Infernetto, Piana del Sole e Corcolle/Lunghezza.

Le squadre di Protezione Civile e quelle del Servizio Giardini, entrambe attrezzate per intervenire in caso di caduta di alberi o rami, sono state allertate per questa notte viste anche le previsione di vento forte.

In queste ore sono in netto miglioramento anche i dati idrometrici dei fiumi Tevere e Aniene. “Lo stato di attivazione – comunica la Protezione Civile – è di livello SA1 – Attenzione. I dati riguardanti i livelli idrometrici dei fiumi Tevere ed Aniene pervenuti al Centro Funzionale Regionale, relativi alle 14 di oggi sono: Tevere, stazione Ripetta, soglia di riferimento 7,00, valore rilevato 7,03 in diminuzione. Aniene, stazione Ponte Salario, soglia di riferimento 2,50, valore rilevato 3,19 in diminuzione. L’evoluzione della situazione meteo in atto lascia prevedere un possibile miglioramento con il rientro nella precedente fase di allertamento”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, maltempo situazione verso normalità Roma, maltempo situazione verso normalità ultima modifica: 2015-03-05T18:45:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento