Potenza, presentazione del volume I cruschi di Manzù

Domani alle 18, presso la Biblioteca Nazionale di Potenza, in via del Gallitello 103, si terrà un incontro con la stampa e il pubblico per presentare i contenuti del volume “I cruschi di Manzù” di Giuseppe Palumbo e Giulio Giordano.

Il volume rievoca l’incontro avvenuto tra Papa Giovanni XXIII e il celebre scultore Giacomo Manzù e che portò quest’ultimo ad ottenere l’incarico – a lungo ostacolato dal clero romano – per la realizzazione della sua celebre “porta della morte” in Vaticano.

L’incontro tra i due conterranei fu incoraggiato dall’eminente prete ed editore lucano don Giuseppe De Luca (Sasso di Castalda, 1898) che, per agevolare ulteriormente lo scultore, porta con sé un’altra “rappresentanza” tutta lucana: dei peperoni cruschi.

Interverranno gli autori Giuseppe Palumbo e Giulio Giordano, Giuseppe Appella, critico d’arte, Francesco Sabia, direttore Biblioteca Nazionale di Potenza, e Prospero Cassino, presidente Gal Akiris.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, presentazione del volume I cruschi di Manzù Potenza, presentazione del volume I cruschi di Manzù ultima modifica: 2015-03-04T02:22:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento