Rissa nel pronto soccorso dell’ospedale di Rho 10 persone denunciate

Denunciate per rissa dopo aver scatenato una violenta lite all’interno del pronto soccorso dell’ospedale di Rho, dove erano in attesa di una visita due ragazze e due donne già protagoniste di uno scontro avvenuto per strada per motivi di gelosia.

La vicenda è iniziata al mercato comunale, dove una ragazza di 17 anni è stata aggredita da una rivale in amore di 21 anni che era stata lasciata dal fidanzato a causa della minorenne. Quest’ultima è stata spinta a terra e afferrata per i capelli davanti agli occhi della madre di 50 anni, che a sua volta ha ingaggiato una colluttazione con la zia di 38 anni della ragazza inferocita.

Una volta in ospedale, gli screzi sono continuati fino a rendere necessario l’arrivo della Polizia. Dopo averle identificate, gli agenti sono andati via, salvo ritornare un’ora dopo per sedare la rissa scoppiata tra i parenti delle due parti. Il pronto soccorso è diventato un ring, il personale dell’ospedale e i pazienti in attesa di visite non sapevano cosa fare. Alla fine tutte le persone coinvolte sono state medicate e denunciate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rissa nel pronto soccorso dell’ospedale di Rho 10 persone denunciate Rissa nel pronto soccorso dell’ospedale di Rho 10 persone denunciate ultima modifica: 2015-03-03T20:05:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento