Bagolino, studentessa di 21 anni si toglie la vita lanciandosi dal ponte Prada

Strappata ai suoi affetti più cari, forse a causa di un gesto estremo. Un’ipotesi che renderebbe la realtà ancor più dura da accettare e getta nello sconforto tutta la comunità bagossa. Per la ragazza è stato tutto inutile dopo il tuffo nell’acqua gelida del torrente Caffaro in un punto difficile da raggiungere. Solo alcune ore dopo i sommozzatori arrivati da Trento sono riusciti a portare sulla riva il corpo esanime.

Da qualche tempo pare fosse giù di morale per gli esami all’università che non andavano. Non vedendola rientrare, il padre si è allarmato, ha preso la macchina e ha fatto un giro per il paese scorgendo l’auto della figlia nelle vicinanze di Ponte Prada. Il papà ha iniziato a scendere verso il torrente Caffaro, una zona impervia da dove si può raggiungere la vecchia strada che conduceva a Bagolino, dove ancora è in buone condizioni l’antico ponte romano. Sporgendosi dal vecchio ponte ha visto il corpo della figlia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bagolino, studentessa di 21 anni si toglie la vita lanciandosi dal ponte Prada Bagolino, studentessa di 21 anni si toglie la vita lanciandosi dal ponte Prada ultima modifica: 2015-03-02T19:10:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento