Firenze, una corona per ricordare il sindaco Piero Bargellini

Nel trentacinquesimo anniversario della scomparsa, l’assessore al welfare Sara ha partecipato alla commemorazione dell’uomo politico fiorentino deponendo sulla sua tomba nel cimitero di Trespiano una corona di alloro.

“È per me un onore e un’emozione rappresentare l’Amministrazione Comunale in un giorno di ricordo sia cittadino che personale – dichiara l’assessore Funaro –. Piero Bargellini è stato un uomo che ha amato profondamente la nostra Firenze tanto che quando fu eletto sindaco disse ‘ho fatto talmente tante dichiarazioni d’amore a Firenze che ora mi tocca sposarla’. Ma prima di tutto ha amato i fiorentini, ha sempre vissuto in mezzo alle persone pronto alle sollecitazioni e alle critiche, tanto che ancora oggi viene ricordato, da chi c’era e chi non c’era, attraverso i racconti. Ed è anche e soprattutto in questo che è stato ed è tutt’ora un esempio prezioso di umanità e cultura”.

Bargellini, oltre ad essere ricordato come sindaco della città durante l’alluvione del 1966, fu parlamentare per più legislature prima al Senato e poi alla Camera dei Deputati, noto e apprezzato scrittore, fondatore di importanti riviste culturali oltre che assessore alla cultura del Comune durante le due amministrazioni di Giorgio La Pira.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, una corona per ricordare il sindaco Piero Bargellini Firenze, una corona per ricordare il sindaco Piero Bargellini ultima modifica: 2015-03-01T01:07:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento