Parma, passeggiata sui luoghi della guerra del 1915-18

In occasione del centenario della Grande guerra, il Centro studi movimenti – grazie alla collaborazione e al sostegno dell’Assessorato ai Servizi educativi del Comune di Parma – i prossimi aprile e maggio svolgerà per le scuole secondarie di primo e secondo grado, una visita guidata gratuita ai luoghi legati alla guerra del 1915-18 in città.

Ai ragazzi verranno mostrati e fatti conoscere alcuni luoghi significativi per la storia della Grande guerra o per la costruzione della sua memoria: monumenti – come quello a Filippo Corridoni o alla Vittoria di viale Toschi – e luoghi che, in quegli anni, sono stati particolarmente segnati dall’entità del conflitto europeo, come l’Ospedale vecchio di via D’Azeglio o il palazzo Ducale all’interno del parco.

 L’idea è quella di considerare la Grande guerra come preludio e metafora di tutte le guerre moderne e riflettere sul senso generale degli interventi militari, su come si ripercuotano sui civili e su come gli scontri bellici si traducano in numeri altissimi di cadaveri e feriti, i quali, quando riescono a sopravvivere, portano impressi sul corpo e nell’animo i segni di quello che hanno vissuto e dovuto subire.

Le scuole e gli insegnanti interessati a partecipare con la propria classe possono inviare richiesta acentrostudimovimenti@gmail.com oppure chiamare il 333-5410221 / 340-5721934.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, passeggiata sui luoghi della guerra del 1915-18 Parma, passeggiata sui luoghi della guerra del 1915-18 ultima modifica: 2015-02-27T03:16:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento