Porto San Giorgio, si è impiccato Duilio figlio dei titolari del vivaio Lauri

L’uomo si è tolto la vita lungo la statale Adriatica sud impiccandosi con una corda al soffitto nella zona d’ingresso del negozio. E’ stato trovato un biglietto che raccoglie i suoi ultimi pensieri. Biglietto al vaglio degli inquirenti. Sconvolti i familiari e la fidanzata Veronica.

L’uomo era figlio di Angela Lauri e di Luigi Pazzi. Una famiglia molto stimata in città, conosciuta soprattutto per la sua attività vivaistica. Duilio Pazzi, oltre ai genitori, lascia tre fratelli e la compagna con cui da quasi quattro anni conviveva in un appartamento in viale della Vittoria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Porto San Giorgio, si è impiccato Duilio figlio dei titolari del vivaio Lauri Porto San Giorgio, si è impiccato Duilio figlio dei titolari del vivaio Lauri ultima modifica: 2015-02-25T20:09:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento