Il campione di windsurf Alberto Menegatti trovato morto a Tenerife a 29 anni

Lo sportivo trentino avrebbe compiuto 30 anni il prossimo 4 aprile. Alberto Menegatti è stato stato trovato morto nell’appartamento di Tenerife che aveva preso in affitto lo scorso dicembre per gli allenamenti in vista della coppa del mondo.

Vice campione del mondo nella specialità funboard, aveva ottenuto anche una serie di risultati da podio a livello italiano. Il primo allarme è arrivato dagli amici, che non vedendolo arrivare all’allenamento quotidiano, si sono recati nell’abitazione di Menegatti, dove hanno fatto la terribile scoperta.

Con tutta probabilità il giovane è stato stroncato da un malore, ma soltanto l’autopsia di domani potrà fare luce sulle reali cause del decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il campione di windsurf Alberto Menegatti trovato morto a Tenerife a 29 anni Il campione di windsurf Alberto Menegatti trovato morto a Tenerife a 29 anni ultima modifica: 2015-02-24T10:49:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento