New York, minacce di morte a Rudolph Giuliani

176

Minacce di morte all’uomo politico che ha accusato il Presidente Usa Obama di non amare l’America. A rivelarlo lo stesso ex sindaco di New York. Giuliani aveva detto anche che Obama nella sua formazione il presidente è stato influenzato dai comunisti.

“Il mio segretario ha ricevuto alcune minacce di morte”, ha detto Giuliani in un’intervista. E ha ribadito che non ha alcuna intenzione di chiedere scusa per la sue affermazioni: “Credo in quello che ho detto”.