Sospeso Kurt Busch pilota Nascar, ha tentato di strangolare la ex Patricia Driscoll

La federazione delle corse d’auto Usa ha sospeso un pilota a tempo indeterminato per violenza domestica. Kurt Busch, che domenica avrebbe dovuto prendere parte alla Daytona 500, è accusato dal tribunale del Delaware di aver tentato di strangolare la ex fidanzata, Patricia Driscoll.

Nonostante lui abbia respinto le accuse, è arrivata la sospensione in attesa del processo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sospeso Kurt Busch pilota Nascar, ha tentato di strangolare la ex Patricia Driscoll Sospeso Kurt Busch pilota Nascar, ha tentato di strangolare la ex Patricia Driscoll ultima modifica: 2015-02-21T07:43:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento