Salvini accusa Alfano di essere senza dignità. Si sarebbe dovuto dimettere

AlfanoMatteo Salvini attacca il ministro dell’Interno Angelino Alfano dopo quanto accaduto a Roma nelle ultime ore.

“Qualcuno pensa di mandare uomini in guerra in Libia e poi ci lasciamo devastare la Capitale dagli ubriaconi – ha attaccato il segretario della Lega Nord -. Il ministro Alfano, se avesse dignità, si sarebbe dimesso”.

Lascia un commento