La Tavola Celeste a Roma

La mostra ideata e curata dall’associazione “La luna al guinzaglio” è stata prodotta in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata e fa parte dal progetto Po Fesr Basilicata “MenSaLe”.

 Domenica 22 febbraio e domenica 15 marzo presso il Palazzetto Mattei, Villa Celimontana, Via della Navicella n. 12, a Roma, sarà allestita ed esposta presso gli spazi della Società Geografica Italiana, la mostra interattiva “La Tavola Celeste”, nell’ambito dell’iniziativa “Territori Bio Tipici”, dedicata ad una sana cultura del cibo. Due giornate aperte a grandi e piccoli con laboratori di cucina, di fotografia, di lettura, stand gastronomici, degustazioni e mostre.

L’allestimento della mostra è promosso nell’ambito del progetto Progetto Po Fesr Basilicata MenSALe – Mense storiche e artistiche lucane finalizzato all’acquisizione di testimonianze sulle abitudini alimentari legate alle peculiarità ambientali, culturali e paesaggistiche regionali per il tramite dello studio storico dei prodotti di consumo, degli oggetti e delle strutture correlate, dei modi di rappresentazione artistica e di diffusione.

“La Tavola Celeste” è un’installazione interattiva che trae la sua ispirazione dalla lettura del testo di Francesco Niccolini “Il Grande Orologiaio” e racconta un viaggio poetico nell’Astronomia, attraverso un lungo tavolo costellato di oggetti provenienti dal mondo della cucina. L’installazione reinterpreta quattrocento anni di studio del cielo, del tempo, della navigazione attraverso i tentativi e gli errori, gli uomini e le scoperte che dal 1300 al 1700 hanno segnato la nostra visione del mondo.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Tavola Celeste a Roma La Tavola Celeste a Roma ultima modifica: 2015-02-20T02:20:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento