Segrate, egiziano aggredito e ferito da alcune persone

Il trentenne africano era insieme ad un amico nella zona industriale. I due erano a piedi quando l’egiziano è stato aggredito e ferito da alcune persone che, scese da un’auto lo hanno picchiato e malmenato, davanti al civico 5 di via Galvani, in una zona abbastanza buia e deserta di notte.

Nella colluttazione è stato sparato anche un colpo di pistola da una scacciacani caricata a salve. Lo straniero, grave per le percosse subite, è stato ricoverato al Fatebenefratelli di Milano in codice giallo, le sue condizioni sarebbero sotto controllo.

Restano oscure le circostanze del ferimento. Sembra trattarsi di una spedizione punitiva ben mirata nei suoi confronti, ma che doveva solamente spaventare l’uomo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Segrate, egiziano aggredito e ferito da alcune persone Segrate, egiziano aggredito e ferito da alcune persone ultima modifica: 2015-02-19T10:10:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento