Il Milan in vendita per non meno di un miliardo e mezzo di euro

E’ una vera e propria asta per il diavolo. Al momento il più interessato è il thailandese Bee Taechaubol. Silvio Berlusconi ha dato mandato di vendere il club rossonero e ha già ricevuto sul tavolo diverse proposte. Quella di Bee Taechaubol è di un miliardo ma il club non sarebbe convito dall’offerta.

Il club meneghino avrebbe rifiutato anche un’offerta di 970 milioni di euro da parte di un fondo di Singapore, la più convincente tra quelle arrivate.

Il Patron rossonero, secondo indiscrezioni, avrebbe detto no perché valuta il Milan non meno di un miliardo e mezzo di euro.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento