Cagliari, Renato Aramo colpisce al volto con un’ascia il rivale più giovane di lui

Il pensionato di 68 anni ha ingaggiato una furiosa lite in vico XIII San Giovanni. Dopo un’accesa discussione scaturita da vecchi rancori e da motivi passionali ha colpito al volto con un’ascia un cagliaritano di 40 anni. Il rivale, ferito, è stato trasportato al Pronto soccorso del Brotzu da un’ambulanza del 118. Avrà bisogno di 30 giorni di cure. Renato Aramo è stato arrestato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, Renato Aramo colpisce al volto con un’ascia il rivale più giovane di lui Cagliari, Renato Aramo colpisce al volto con un’ascia il rivale più giovane di lui ultima modifica: 2015-02-15T19:21:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento