Cosenza, scoperti 118 falsi braccianti agricoli

Ammonta a 400 mila euro, tra indennità agricole percepite indebitamente e contributi Inps non versati, il danno causato all’Inps da un imprenditore agricolo del Cosentino.

L’uomo aveva fatto figurare come assunti 118 braccianti, dichiarando per circa 12.000 giornate lavorative. 100 mila euro i contributi dovuti all’Inps e mai versati, a fronte dei 300 mila euro di indennità previste per i lavoratori, che l’ente aveva regolarmente versato. L’uomo è stato denunciato a piede libero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cosenza, scoperti 118 falsi braccianti agricoli Cosenza, scoperti 118 falsi braccianti agricoli ultima modifica: 2015-02-13T07:28:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento