Affondato il peschereccio Jolly di Cagliari disperso il comandante

71

L’imbarcazione è affondata al largo di Capo Spartivento. Tre persone dell’equipaggio sono state recuperate e salvate. Il comandante, un uomo di 40 anni che risiede nell’hinterland di Cagliari, risulterebbe disperso. Per le operazioni di ricerca sono in azione i mezzi della Capitaneria e dei vigili del fuoco con i sub. I quattro che si trovavano a bordo dovrebbero essere tutti sardi.

Continuano senza sosta le ricerche del comandante, mentre le tre persone dell’equipaggio recuperate sono state portate all’ospedale Sirai di Carbonia e non sono in gravi condizioni.