Comune Rionero su campagna Voce alla convenzione di Istanbul

“L’Ufficio della Consigliera Regionale di Parità della Basilicata Maria Anna Fanelli ha tra i suoi obiettivi concreti quelli del contrasto e della prevenzione alla violenza di genere e alle discriminazione nel mondo del lavoro sulla base della Legislazione vigente e del Codice delle Pari Opportunità.

Nell’ambito della Campagna “Voce alla Convenzione di Istanbul: azioni di prevenzione e contrasto della violenza di genere contro le donne e i minori e quindi contro le discriminazioni e il femminicidio”, avviata dal 2013, – si legge in una nota diffusa dal sindaco di Rionero in Vulture Antonio Placido, dalla consigliera regionale di Parità Anna Fanelli, e dall’assessore di Rionero Paola D’Antonio – attua un ulteriore Progetto di informazione, formazione e aggiornamento sul tema all’interno del proprio territorio regionale.

Il Progetto “Conoscere per Prevenire” destinato a liberi Professionisti e ad operatori/operatrici, della PA e del Privato, ha anche lo scopo di favorire la successiva apertura di Sportelli e/o Centri di Ascolto contro la violenza sulle donne presso i Corpi di Polizia Municipale e/o presso i Servizi Sociali, nonché presso gli Enti e le realtà della Regione Basilicata.

Gli incontri itineranti, che caratterizzeranno il Progetto, avranno la forma di Learning Meeting, “incontri per imparare” e saranno supportati da momenti collaborativi, come gli Open Talk e i BarCamp. Questo per dare seguito alle numerose attività già realizzate dall’Ufficio della Consigliera di Parità durante iniziative quali GoOn Basilicata e Smart Cityes, volte a diffondere nuove tecnologie e metodologie innovative di apprendimento e comunicazione.

Il Progetto, condotto con la collaborazione dell’Ufficio Regionale delle Autonomie Locali e Decentramento Amministrativo diretto dal Dott. Emilio Libutti, – prosegue la nota – viene attuato a Rionero con la piena condivisione e collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione dell’Assessore Prof.ssa Paola D’Antonio.

Il progetto nel suo complesso ha come obiettivo:

• lo scambio di informazioni ed esperienze tra operatori e operatrici di tutti gli Enti coinvolti;

• la creazione di “nodi di rete” per lo scambio di informazioni anche attraverso il digitale;

• la costruzione di una rete antiviolenza per l’utilizzo di strumenti comuni e per l’analisi della violenza di genere sulle donne;

• la definizione di procedure comuni condivise sulle modalità di lavoro futuro della rete, in rapporto ad eventuali Sportelli e/o Centri di Ascolto.

Il Progetto, inoltre, si snoderà nei Comuni di Rionero, Lagonegro, Potenza e Policoro.

Il primo learning meeting si terrà a Rionero in Vulture il 27 febbraio presso l’Auditorium Irccs-Crob dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 18,30.

I Learning Meeting – aggiungono gli organizzatori – – sono destinati a:

Iscritti/e agli Ordini degli Avvocati di Potenza, agli Ordini dei Farmacisti e dei Medici, agli Ordini dei Consulenti del Lavoro di Potenza e Matera, all’ Ordine Regionale degli Assistenti Sociali. Agli Ordini Professionali è stato richiesto l’accredito per i propri iscritti ai fini della Formazione Obbligatoria. Inoltre, i Percorsi formativi sono destinati a: Operatori/ Operatrici della Magistratura, delle Prefetture, della Polizia di Stato, dell’ASP, dell’ASM, delle Aziende Ospedaliere, dei Pronto Soccorso Ospedalieri, dei Comuni ed in particolare della Polizia Locale (Comandanti e Vigili), e dei Settori Materno/ Infantile di Comuni e Realtà varie (Assistenti Sociali, Psicologi e Psicoterapeuti, Ginecologi, Ostetriche, Infermieri Professionali), a Pediatri di libera scelta, Avvocati liberi Professionisti, Rappresentanti Istituzionali e Dirigenti della Pubblica Amministrazione, Segretari Comunali, Università, Consorzi e Fondazioni, CUG e Organismi di Parità, Organismi di Formazione accreditati;

Dirigenti e Docenti delle Scuole di ogni Ordine e Grado, Associazioni di Volontariato, Gruppi, Centri e Comitati Femminili e non, Sindache/ Sindaci, Assessore/ Assessori, Presidenti e Componenti delle Commissioni Consiliari Regionali, Provinciali e Comunali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Comune Rionero su campagna Voce alla convenzione di Istanbul Comune Rionero su campagna Voce alla convenzione di Istanbul ultima modifica: 2015-02-11T02:12:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento