Bolzano, Benito Mussolini e l’Alto Adige al Centro Trevi

Benito MussoliniLa Biblioteca Provinciale Italiana in collaborazione con l’Ufficio cultura italiana venerdì prossimo, 13 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso il Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano, presenta “Fantasmi e stelle alpine. Mussolini e l’Alto Adige” di Maurizio Ferrandi.

L’autore, Maurizio Ferrandi, già direttore della redazione in lingua italiana della RAI di Bolzano, nel suo volume “Fantasmi e stelle alpine. Mussolini e l’Alto Adige” racconta il rapporto di Benito Mussolini con l’Alto Adige, dalle rivolte operaie agli inizi del Novecento, con lo scontro verbale nel 1907 a Trento con Alcide De Gasperi, fino al processo di nazionalizzazione del territorio altoatesino e all’alleanza con Adolf Hitler che portò alle Opzioni.

La presentazione del libro, avverrà alla presenza dell’autore, accompagnato dallo storico Carlo Romeo, venerdì prossimo, 13 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso il Centro Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano. L’ingresso è libero.

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Bolzano, Benito Mussolini e l’Alto Adige al Centro Trevi Bolzano, Benito Mussolini e l’Alto Adige al Centro Trevi ultima modifica: 2015-02-11T09:29:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento