Marsiglia, regolamento di conti con scontro a fuoco tra bande

Sparatoria per il traffico di droga mentre sta per arrivare il Premier con altri tre ministri per dire che in città la criminalità è diminuita. Forte allarme a Marsiglia, dove il quartiere la Castellane è stato cinturato dalla Polizia dopo che diversi testimoni hanno parlato di uomini incappucciati che “sparano in aria” col kalashnikov. Teste di cuoio in azione e un asilo evacuato.

“A sparare almeno cinque persone in divisa militare e armati con kalashnikov”, ha riferito Jean-Marie Allemand, sindacalista della Polizia di Marsiglia. “Al 90% è una questione legata al traffico di droga. Non penso sia una sfida lanciata allo Stato, ma succede spesso quando ci sono visite importanti”.

Nella sparatoria, il capo della polizia della città Pierre-Marie Bourniquel è stato bersaglio di colpi di kalashnikov.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marsiglia, regolamento di conti con scontro a fuoco tra bande Marsiglia, regolamento di conti con scontro a fuoco tra bande ultima modifica: 2015-02-09T12:51:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento