Crotone, il Comune a portata di cellulare con il nuovo sistema di messaggistica gratuito

Federico -  Contarino - MegnaIl progresso tecnologico è inarrestabile e la popolazione deve accettare tutto ciò che rappresenta e farne uso, indipendentemente dalla volontà.

Da qualche tempo notiamo, attraverso i mezzi televisivi d’informazione nazionale, collegamenti con la navicella spaziale al cui interno c’è l’astronauta Samanta Cristoforetti che dialoga con persone a terra. Attraverso internet, con l’uso del computer o il semplice cellulare, si possono scambiare con cittadini d’ogni parte del mondo saluti e pareri commerciali.

Non più lunghe code agli sportelli di Enti per avere notizie su posizioni personali ma averli attraverso il computer di casa.

Il Comune di Crotone non è rimasto indifferente a tutto ciò e da poco si è “trasferito” sul cellulare. Si tratta del nuovo servizio di messaggistica gratuito presentato nella Sala Consiliare.

L’amministrazione, nell’ottica di migliorare il dialogo con i cittadini, propone questo nuovo servizio che consiste nel poter ricevere direttamente sul proprio smartphone, in tempo reale, notizie e comunicazioni d’interesse generale fornite dall’Ufficio Comunicazione dell’Ente.

L’iniziativa è stata presentata dall’assessore all’Innovazione Tecnologica Sergio Contarino, dal vice sindaco Mario Megna e dal funzionario del Centro Elaborazione Dati del Comune Francesco Federico.

L’attivazione del servizio “Printernet” è semplice e gratuita e consente di ricevere informazioni in tempo reale direttamente sul proprio cellulare, come ha spiegato l’assessore Sergio Contarino.

“Printernet” consente un contatto diretto tra Comune e cittadini, i quali avranno la possibilità di essere informati sull’attività amministrativa dell’Ente, su manifestazioni d’interesse comune, ma anche su eventuali situazioni relative ad allerta meteo, chiusura o apertura di strade, di scuole o di lavori pubblici effettuati in città.

Per avviare la procedura è sufficiente scaricare sul proprio cellulare l’applicazione “Printernet” ed inquadrare il Pcode che il Comune ha già provveduto ad installare sul proprio sito istituzionale (comune.crotone.it).

“Molte sono le attività che stiamo mettendo in campo non solo per migliorare il dialogo con i cittadini ma anche per semplificare l’accesso all’attività amministrativa, come questa iniziativa che presentiamo oggi. Inoltre abbiamo attivato in molte zone della città il sistema di Wi-Fi gratuito” ha dichiarato l’assessore all’Innovazione Tecnologica Sergio Contarino

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento