Blackout provocato in Emilia dal maltempo Enel si scusa

Livio Gallo, direttore divisione infrastrutture e reti globali di Enel, in conferenza stampa, si susa a nome dell’azienda. “A nome di tutto il Gruppo chiedo scusa per il disservizio ai nostri concittadini e clienti”. Gallo ha fatto il punto sul blackout provocato in Emilia dal maltempo. “Nella situazione data credo abbiamo fatto tutto quello che si poteva fare”.

Il blackout è stato provocato da 2 fattori principali: la caduta di alberi che ha impattato sulle linee e soprattutto il fenomeno della neve bagnata o “sticky snow”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Blackout provocato in Emilia dal maltempo Enel si scusa Blackout provocato in Emilia dal maltempo Enel si scusa ultima modifica: 2015-02-09T20:08:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento