Pisa, controlli alle antenne del monte Serra emissioni nella norma

Il Settore Agenti Fisici dell’Area Vasta ARPAT Toscana Costa ha effettuato, nei giorni 10/07/2014, 18/07/2014 e 30/07/2014, dei sopralluoghi in località Monte Serra e località. Monte Cascetto nell’area circostante ai ripetitori di segnali televisivi e radiofonici. Nel corso dei sopralluoghi effettuati sono stati eseguiti rilievi fotografici e strumentali nelle due aree che hanno consentito l’individuazione, la georeferenziazione ed un’etichettatura di lavoro dei tralicci presenti. Nei giorni 10/07/2014 e 18/07/2014 sono state inoltre eseguite misure di campo elettrico con strumentazione in banda larga presso entrambe le aree.

Ecco i risultati: i valori misurati sono risultati ovunque inferiori al limite di esposizione di 20 V/m stabilito dal DPCM 8 luglio 2003. In loc. Monte Serra il massimo valore di campo elettrico è risultato pari a 15,1 V/m ed è stato riscontrato nella zona a nord dei tralicci di proprietà RAI Way (punto n.9 della mappa, foto 1) mentre in loc. Monte Cascetto il massimo valore di campo elettrico è stato riscontrato sulla strada di accesso, in prossimità del traliccio posto più a nord tra i quattro presenti , ed è risultato pari a 10,4 V/m (punto n.16 della mappa, foto 3).

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, controlli alle antenne del monte Serra emissioni nella norma Pisa, controlli alle antenne del monte Serra emissioni nella norma ultima modifica: 2015-02-08T01:27:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento