Il Napoli mette il turbo Manolo Gabbiadini

Vola la squadra di Benitez sulle ali dell’ex Samp. Quarta vittoria consecutiva. Il successo ottenuto contro l’Udinese lo tiene nella scia della Roma che resta a 4 lunghezze di distanza. Ancora una rete per Manolo Gabbiadini dopo quella realizzata sette giorni fa contro il Chievo.

L’uno-due di Mertens e Gabbiadini illude tutti. L’Udinese è già alle corde ma dal 21′, in campo c’è una sola squadra, quella friulana, che chiude l’avversario nella propria metà campo fino all’intervallo. Il primo vantaggio arriva all’8′, con Mertens, pronto a chiudere uno scambio con Higuain. Il raddoppio si concretizza al 21′, stavolta è Gabbiadini che sfrutta il suggerimento centrale di Hamsik per battere Karnezis in uscita. L’Udinese tira fuori l’orgoglio e Allan (25′) coglie in pieno la traversa con un gran tiro a rientrare, scagliato da fuori area. È il preludio al gol di Thereau che scatta sul lancio di Allan superando Britos e anticipando l’uscita sciagurata di Rafael che supera con un pallonetto.
Nalla ripresa il terzo gol arriva soltanto per uno sfortunato tocco di Thereau che devia in rete una punizione di Mertens (14′). Si esauriscono così le speranze dell’Udinese di poter rimettere in piedi la partita. Ci prova Bruno Fernandes ad accorciare le distanze con una punizione dai 30 metri, ma Rafael alza in angolo, mentre sul finire, De Guzman spreca alla sua maniera l’ennesima palla gol preparata per lui nelle ultime settimane.
9 su 10 da parte di 34 recensori Il Napoli mette il turbo Manolo Gabbiadini Il Napoli mette il turbo Manolo Gabbiadini ultima modifica: 2015-02-08T17:21:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento