Erogazione dell’acqua ripristinata a Villacidro, Arbus, Siliqua, Vallermosa e Gonnosfanadiga

Domenica mattina è stato riavviato il potabilizzatore di Villacidro. Il fermo era stato causato dall’eccessiva torbidità e presenza di detriti nell’acqua grezza proveniente dal rio Leni e da Monte Mannu dovuta ai nubifragi dei giorni scorsi.

Il potabilizzatore è stato presidiato tutta la notte dalle squadre di Abbanoa che sono potute intervenire con il riavvio della produzione di acqua potabile.

Lascia un commento