Erogazione dell’acqua ripristinata a Villacidro, Arbus, Siliqua, Vallermosa e Gonnosfanadiga

Domenica mattina è stato riavviato il potabilizzatore di Villacidro. Il fermo era stato causato dall’eccessiva torbidità e presenza di detriti nell’acqua grezza proveniente dal rio Leni e da Monte Mannu dovuta ai nubifragi dei giorni scorsi.

Il potabilizzatore è stato presidiato tutta la notte dalle squadre di Abbanoa che sono potute intervenire con il riavvio della produzione di acqua potabile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin