Venezia, Home care premium contributi e assistenza per non autosufficienti

Domenica 1 marzo inizierà il progetto “Home care premium”, iniziativa di assistenza domiciliare finanziata dall’Inps, che si concluderà il 30 novembre e a cui aderiscono i Comuni di Venezia, Cavallino-Treporti, Marcon, Quarto d’Altino.

I soggetti beneficiari del progetto sono i dipendenti e i pensionati pubblici, i loro coniugi conviventi e i loro familiari di primo grado non autosufficienti e residenti nei Comuni sopra indicati.

Il progetto prevede sia contributi economici in relazione ai costi sostenuti per il rapporto di lavoro con l’assistente familiare regolarmente assunta, sia l’erogazione di servizi programmati in ambito comunale come l’assistenza a domicilio, il centro diurno, il sollievo domiciliare, l’accompagnamento e il trasporto, l’installazione di ausili e strumenti di domotica. È stato inoltre previsto un contributo economico in favore di soggetti non autosufficienti residenti presso strutture residenziali per i quali sia valutata l’impossibilità di assistenza domiciliare. I contributi sono calcolati sulla base della condizione di non autosufficienza e della capacità economica del nucleo familiare in rapporto al nuovo Isee socio-sanitario.

Per partecipare al progetto è necessario presentare la domanda online sul sito www.inps.it, oppure consegnarla allo Sportello sociale del Comune di Venezia, entro le ore 12 del 27 febbraio. All’atto della presentazione il richiedente dovrà aver ottenuto, tramite Dichiarazione sostitutiva unica, la certificazione Isee socio-sanitaria riferita al nucleo familiare in cui è presente il beneficiario. Successivamente l’Inps avvierà la verifica amministrativa dei requisiti di accesso, che autorizza la presa in carico da parte del servizio sociale comunale, il quale valuterà la condizione di non autosufficienza e definirà il programma di assistenza, che dovrà infine essere accettato dall’interessato.

Per maggiori informazioni rivolgersi allo sportello Politiche sociali partecipative e dell’accoglienza del Comune di Venezia, in via Verdi 36 a Mestre, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, oppure telefonare ai numeri 0412749508 – 0412749565, inviare un fax al numero 0412749644, oppure inviare un’email agli indirizzi michele.franceschet@comune.venezia.it – francesca.milanese@comune.venezia.it – gianna.zambianchi@comune.venezia.it.

Lascia un commento