Calcio, la Germania piange la scomparsa di Udo Lattek

L’ottantenne è stato allenatore di Bayern Monaco e Barcellona. Udo Lattek era da tempo affetto dal morbo di Parkinson. La sua ultima apparizione pubblica risale al maggio del 2013, in occasione della finale di Champions League tra Bayern e Borussia Dortmund, squadre che ha allenato.

Lattek è stato il primo tecnico capace di vincere Coppa dei Campioni, Coppa delle Coppe e Coppa Uefa, un traguardo eguagliato solo da Giovanni Trapattoni.

In carriera, ha diretto calciatori del calibro di Franz Beckenbauer, Lothar Matthaus e Diego Armando Maradona. Nella sua bacheca ci sono otto titoli in Bundesliga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Calcio, la Germania piange la scomparsa di Udo Lattek Calcio, la Germania piange la scomparsa di Udo Lattek ultima modifica: 2015-02-04T19:30:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento