La produzione manufatturiera cinese ha toccato il punto più basso dall’ottobre 2012

cinesiE’ i dato rilevato nel mese di gennaio. L’indice Pmi (manufacturing purchasing managers’ index) è calato a 49,8 punti, in diminuzione di 0,3 rispetto a dicembre 2014. Lo ha comunicato l’istituto nazionale di statistica di Pechino. Il Pmi indica espansione dell’attività quando supera i 50 punti e contrazione quanto si colloca al di sotto di tale soglia.

Sempre a gennaio, l’indice relativo ai servizi si mantiene positivo a 53,7, ma a dicembre 2014 era a 54,1.

Lascia un commento