Valanga sulla parete orientale del Piz Vilan 3 morti e 4 feriti gravi

L’incidente è avvenuto sopra Seewis, nel cantone dei Grigioni. La Polizia cantonale ha riferito che la slavina ha travolto sette persone di un gruppo di nove sci escursionisti che stavano affrontando la discesa a un’altitudine di circa 2200 metri. I soccorritori hanno attivato un vasto dispositivo, con il ricorso a cinque elicotteri (tre della Rega, uno di Heli Bernina e uno di Swiss Helicopter). La colonna di soccorso del Club alpino svizzero sezione Praettigau è intervenuta con otto persone e un cane da valanga. E’ stata anche fornita assistenza psicologica ai due componenti del gruppo rimasti illesi. Tutti gli sciatori erano equipaggiati con il dispositivo di ricerca persone. Ma tre di loro al momento del recupero erano già morti. La quarta vittima è morta in ospedale.

Lascia un commento