Obama e il Dalai Lama insieme a Washington per il National Prayer Breakfast

La Casa Bianca informa che non è però previsto alcun colloquio ufficiale tra il presidente e il leader spirituale tibetano. L’ultimo loro incontro, il terzo, risale al febbraio 2014 ed è stato condotto con un basso profilo, ma ha irritato Pechino, che lo ha definito una “grossolana interferenza” degli Usa negli affari interni cinesi.

Lascia un commento