Napoli, Salvatore Troise accoltella Ciro Zizolfi fratello della fidanzata

L’aggressore è Salvatore Troise, 19 anni. Il giovane di Pianura ha ferito a colpi di coltello Ciro Zizolfi, 30 anni, fratello della fidanzata. E’ successo in via Sartania a Pianura quando, a seguito di una lite familiare, Troise ha affrontato Zizolfie, gli ha assestato un fendente all’inguine con un coltello che aveva con sé.

La Polizia ha denunciato anche due persone in stato di libertà, due ventenni responsabili di lesioni aggravate, in quanto lunedì scorso, assieme al Troise, si erano recati a casa dell’ex ragazzo della fidanzata di Troise e lo avevano malmenato, accusandolo di aver messo in giro voci che ledevano l’onorabilità della giovane.

Salvatore Troise, dopo il ferimento del cognato è scappato, ma è stato rintracciato di lì a poco dalla Polizia che lo ha arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.

Lascia un commento