Cagliari, senza tetto sferra un pugno a un frate della chiesa di San Francesco di Paola

L’uomo è entrato nel luogo di culto che si affaccia sotto i portici di via Roma, ha chiesto al frate, appartenente all’Ordine dei minimi, di ricevere il sacramento della confessione. Il religioso ha invitato l’uomo ad attendere il suo turno. Per tutta risposta ha ricevuto un pugno sul volto.

L’aggressore, noto al parroco anche per il suo carattere turbolento, è poi fuggito. Nell’ottobre del 2012 la Chiesa era già stato teatro di un episodio di violenza. Un anziano frate infierì su una mendicante a bastonate.

Lascia un commento