Lsu, firmata convenzione per pagamento assegno mensile

L’assessore alle Politiche di sviluppo, lavoro, formazione e ricerca, Raffaele Liberali, ha sottoscritto ieri a Roma, con il sottosegretario di Stato Teresa Bellanova, la convenzione per il pagamento dell’assegno mensile ai 123 lavoratori socialmente utili a carico del Fondo sociale per l’occupazione del Ministero del lavoro per il tramite dell’Inps.

Nel corso dell’incontro con l’onorevole Bellanova l’assessore Liberali ha anche presentato il contenuto di un articolo della finanziaria regionale che prevede l’istituzione dell’elenco regionale dei lavoratori socialmente utili (Lsu) e dei lavoratori di pubblica utilità (Lpu).

In base a tale norma – ha spiegato l’assessore – la Giunta regionale è delegata a fissare i criteri per la redazione dell’elenco e le modalità di presentazione della domanda.

Da questo elenco si attingerà per la stabilizzazione sia dei 123 lavoratori a carico del Fondo sociale per l’occupazione, sia dei 242 lavoratori a carico del Bilancio regionale.

I Comuni e gli altri enti utilizzatori potranno beneficiare degli incentivi previsti dalla legge regionale n. 2 del 2005 che individua i criteri con i quali la Giunta concede contributi a fondo perduto in caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato dei lavoratori inseriti nella platea regionale dei Lavoratori socialmente utili.

Lascia un commento