Thohir si affida a Moratti per risollevare l’Inter

Tra i due è tornata l’armonia. Durate la gara con il Torino erano seduti uno accanto all’altro in tribuna. E Thohir resterà a Milano per l’ultima settimana di mercato. In giornata ha in agenda un vertice con Moratti per cercare di fermare la crisi certificata dai numeri.

Il presidente Thohir, visibilmente “arrabbiato” con il tecnico Mancini, avrebbe provato a sdrammatizzare con una battuta l’emergenza infortuni in difesa. “Magari possono giocare Zanetti e Sylvinho…”.

Lascia un commento