La Polizia ferroviaria ha arrestato in stazione a Bologna un rapinatore

L’arresto è stato possibile grazie alla collaborazione di un giovane nigeriano che aveva assistito alla rapina. L’africano e un agente in borghese hanno bloccato un tunisino di 36 anni che aveva strattonato una donna e le aveva sottratto il portafogli dalla borsa, che teneva a tracolla, mentre era sul primo binario. L’uomo è fuggito, ma dopo un breve inseguimento è stato fermato e c’è stata anche una colluttazione.

Lascia un commento