Mentana, c’è anche un movente passionale dietro l’omicidio di Lucio Giacomoni

Nuovi sviluppi nel caso del medico di famiglia ucciso a botte da una banda composta da tre romeni durante una rapina in casa a Mentana. Uno dei banditi contendeva a Lucio Giacomoni, secondo quanto si è appreso, una giovane connazionale ed è proprio da questa che, probabilmente, era venuto a sapere che Giacomoni deteneva in casa un ingente somma di denaro.

Lascia un commento