Comune di Potenza, Cisl Fp annuncia azioni di mobilitazione

“La rideterminazione della dotazione organica fatta dal Comune di Potenza senza la doverosa informativa sindacale, lascia i lavoratori e la loro rappresentanza nello sconcerto e nel dubbio.

Dopo aver accettato al tavolo deputato un percorso a tappe finalizzato alla ricostruzione delle sorti e della stessa credibilità del Comune capoluogo, attraverso il confronto continuo con i sindacati ed il coinvolgimento dei lavoratori nel processo di ristrutturazione della macchina amministrativa, la scrivente sigla sindacale prende atto di un atteggiamento di preoccupante unilateralità da parte dell’Amministrazione, che sicuramente non può condurre ai risultati prefissati di comune accordo negli scorsi mesi”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa a firma del segretario regionale della Cisl Fp, Elisabetta Pennacchia.

“La vincenda della rideterminazione della dotazione organica fa il paio con la decurtazione oraria a danno dei lavoratori a tempo determinato, per quello che oggi essi rappresentano all’interno delle diverse Unità di Direzione, in termini di apporto di competenze e di professionalità, e con altre tematiche relative a tutto il personale e ancora irrisolte. Una per tutte la questione della produttività collettiva e delle altre indennità accessorie, rimaste sospese a fronte di un impegno lavorativo incrementato.

Non solo, ma sono rimaste ancora inevase questioni come quelle relative agli ambienti di lavoro, quelle relative alle Scuole dell’Infanzia e quelle relative alla Polizia Locale, che la Cisl Fp aveva con opportuno anticipo sottoposto all’Amministrazione, analizzandone ogni singolo aspetto, da quello organizzativo a quello della sicurezza e degli equipaggiamenti.

Insomma, una mole consistente di problematiche di tipo organizzativo che affliggono l’intero gruppo dei dipendenti comunali e che, in via derivata, incidono sulla qualità dei servizi e che difficilmente riusciranno ad essere superate se approcciate con modalità non coerenti e non condivise.

A tale scopo la Cisl Fp preannuncia anzioni di mobilitazione a partire dalla prossima settimana, se non verranno concordate misure positive adeguate alle legittime aspettative dei lavoratori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Comune di Potenza, Cisl Fp annuncia azioni di mobilitazione Comune di Potenza, Cisl Fp annuncia azioni di mobilitazione ultima modifica: 2015-01-25T01:54:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento