Angelo Maria Piras trovato morto nelle campagne di Lula

L’allevatore di 40 anni è stato ritrovato in località Uruele. La sua morte potrebbe risalire alla notte scorsa. Angelo Maria Piras sarebbe stato freddato da un colpo di fucile alla testa.

Piras aveva diversi precedenti penali, tra cui l’assalto a una camionetta dei carabinieri nel 2003, per cui era stato condannato per duplice tentato omicidio. Suo padre fu ucciso nella sua azienda negli anni ’80.

Lascia un commento