Vicenza, servizi di accoglienza per persone in estrema povertà pubblicato il bando

Il settore Servizi sociali ed abitativi ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei servizi di accoglienza per le persone in estrema povertà.
L’aggiudicatario dovrà gestire le strutture cittadine rivolte alle persone residenti nel Comune di Vicenza: Albergo cittadino, mensa cittadina e docce pubbliche in viale San Lazzaro; le strutture di via dei Mille, stradella della Cappuccine, Settecà, via Camisano. Inoltre si dovrà occupare del servizio di “Unità di strada” e dovrà fornire il servizio di reperibilità.
Il prezzo base d’appalto è fissato in 750 mila euro e la durata è di due anni con possibilità di rinnovo per altri due.
Le offerte devono pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Vicenza entro le ore 12 del 16 febbraio.
Le offerte saranno aperte il 17 febbraio a palazzo Trissino in corso Palladio 98 alle 9.30.

Inoltre il capitolato si può consultare nella sede del Settore servizi sociali ed abitativi in contra’ Busato 19 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12 e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.

Il sopralluogo agli immobili interessati ai servizi è obbligatorio: la richiesta deve essere inviata aservsociali@comune.vicenza.it con le modalità indicate nel bando.

Per informazioni scrivere a servsociali@comune.vicenza.it entro quattro giorni solari dalla scadenza del bando; le risposte saranno pubblicate nel sito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, servizi di accoglienza per persone in estrema povertà pubblicato il bando Vicenza, servizi di accoglienza per persone in estrema povertà pubblicato il bando ultima modifica: 2015-01-24T03:01:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento