San Severino Marche, la boliviana che ha partorito non è una suora

La donna, una boliviana di 35 anni, viene dalla Comunità delle Sorelle missionarie dell’Amore del Cuore di Cristo del convento di via San Paolo a San Severino Marche. I dubbi che sia una suora o una novizia restano anche se i religiosi informano che “non è una suora”. Dal convento viene specificato che “è una ragazza che stiamo aiutando”. Questo il risvolto della vicenda legata alla presunta “suora” che ha partorito un bambino nell’ospedale di San Severino Marche.

Lascia un commento