Ancona, sequestrati 3 milioni a quattro persone

Il provvedimento è stato eseguito dai Finanzieri a carico di persone indagate per una frode fiscale e una truffa ai danni dell’Unione europea. La loro società anconetana si sarebbe aggiudicata un appalto internazionale in Costa d’Avorio esibendo documenti falsi che attestavano requisiti di capacità tecnica e finanziaria inesistente. L’appalto riguardava lavori di dragaggio e bonifica fluviale nel Paese africano, per un valore di 5 milioni di euro. Sequestrati 18 appartamenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, sequestrati 3 milioni a quattro persone Ancona, sequestrati 3 milioni a quattro persone ultima modifica: 2015-01-24T03:49:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento