Breda di Piave, vietato lanciare coriandoli e stelle filanti durante la sfilata

Lo ha stabilito il Comune di Breda di Piave dove domenica prossima il locale gruppo del Carnevale presenterà il nuovo carro allegorico. Le ragioni che hanno spinto l’amministrazione a vietare l’uso dei coriandoli sono legate al fatto che le strade sono state appena pulite e quindi, all’indomani della manifestazione, si dovrebbero pulire di nuovo. Il sindaco Moreno Rossetto spiega che non se la sente di spendere 600 euro per pulire le strade della sola Pero.

Lascia un commento