Ventenne di Diano Marina ingerisce in un bar della soda caustica

Le sarebbe stata versata per errore al posto dell’acqua minerale. La giovane di 23 anni intossicata, ora in coma farmacologico, è ricoverata con numerose ustioni nel tratto tra bocca e stomaco.

I Carabinieri hanno provveduto a sequestrare per le indagini la bottiglietta e il detergente per la lavastoviglie usato nel bar. Il barista è indagato per lesioni personali.

Lascia un commento