Gardone Val Trompia, frode fiscale 23 indagati

Le imprese coinvolte sono 21 nell’ambito di un’inchiesta condotta dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Gardone Val Trompia su delega della Procura della di Brescia a carico di un’organizzazione transnazionale responsabile di una frode fiscale realizzata con l’emissione e l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti nel settore del commercio di metalli ferrosi e non ferrosi.

Le società sono operative in Italia, molte in provincia di Brescia, ma anche in Slovenia, Ungheria e Romania. L’importo oggetto dell’evasione fiscale è di oltre 30 milioni di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gardone Val Trompia, frode fiscale 23 indagati Gardone Val Trompia, frode fiscale 23 indagati ultima modifica: 2015-01-22T12:51:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento